Ti trovi in: Home »  News  »  TEST GENETICI

TEST GENETICI

MODALITA' DI PRELIEVO DEL CAMPIONE - test non invasivo

1. Si consiglia di eseguire il test quando la bocca è pulita in quanto alcune sostanze possono falsare il risultato dell'analisi. In particolare non devono essere stati introdotti, da almeno 30 minuti, cibi, caramelle, bevande alcoliche o zuccherine, caffè o thè, farmaci come sciroppi o sostanze effervescenti (ad es. aspirina o integratori alimentari) o fumo di sigaretta. Evitare l'uso di colluttori. È consentito bere acqua.

2. Ruotare il tappo del tampone fino alla rottura del sigillo che ne garantisce la sterilità. Estrarre il tampone dalla custodia. Non gettare la custodia ma conservarla per riporre il tampone dopo l'auto-prelievo.

3. Subito dopo che il tampone è stato estratto dalla sua custodia, introdurlo all'interno della bocca e strofinare in maniera energica (per circa 10 secondi complessivi) sulla superficie interna di ogni guancia (destra e sinistra). L'eventuale contatto con altre parti della cavità orale (lingua, palato, denti) non altera l'analisi.

LA PARTE TERMINALE DEL TAMPONE NON DEVE ENTRARE MAI IN CONTATTO CON NESSUN ALTRO OGGETTO O PARTE DEL CORPO.


4. Una volta eseguito il prelievo, il tampone deve essere richiuso nella propria custodia di plastica rigida.

Chiedi informazioni Stampa la pagina

Dove Siamo